Home > Consigli > Dove pedalare d’inverno in mountain bike? Vi consigliamo 4 località italiane.
pedalare d'inverno in mtb le ragazze lungo la strada che porta a Calaviolina
Consigli

Dove pedalare d’inverno in mountain bike? Vi consigliamo 4 località italiane.

Pedalare d’inverno in mountain bike si può… E noi vi consigliamo 4 località italiane dove la temperatura è decisamente più mite.

State progettando una fuga dal freddo invernale in sella alla vostra mountain bike ma non avete le idee chiare su dove andare?

Noi non ci fermiamo mai, anzi ci piace anche pedalare d’inverno dove gli scenari cambiano continuamente colori… e vogliamo proporre anche a voi delle location perfette per scaldare le ossa quando in città o dove abitate, il termometro sfiora lo zero termico.

Non vi resta quindi di prendere nota e programmare il vostro prossimo week end in bicicletta.

ragazze mentre si fanno un selfie sulla spiaggia di Follonica

Non volete rinunciare a pedalare d’inverno?

Lo sapiamo che, presto o tardi, il freddo polare arriva a bussare alle nostre porte!

A volte in anticipo, rispetto alle altre stagioni invernali, e corredato da qualche bella nevicata, il freddo potrebbe rendere le nostre uscite in mountain bike difficoltose, soprattutto per le più freddolose e freddolosi.

Personalmente, il freddo non mi ha mai spaventata anzi, l’ho sempre considerato un bel modo per fortificarmi.

A chi non è capitato, per esempio, anche durante il periodo estivo, di prendersi qualche bella gelata in alta quota?

Io, fortunatamente, sono sempre riuscita a godermi le mie uscite in bici anche con le temperature più rigide: il materiale tecnico in mercato, a oggi, è sicuramente un ottimo alleato in questo.

Vi consiglio di dare un’occhiata al nostro articolo: Abbigliamento invernale da bici… come vestirsi quando fa freddo!.

pedalare d'inverno donne in bici sulla spiaggia di Follonica

Resta quindi il “problema” su dove dirottare le classiche gite fuori-porta!

Per chi non avesse la possibilità di uscire sulla neve in sella a una fatbike ecco qualche piccolo suggerimento.

Per chi invece cercasse qualche metodo alternativo di allenamento non fatevi scappare l’articolo di Laura per un allenamento indoor.

Troppa neve in montagna? Ecco dove portare la vostra mountain bike al caldo!

Per le amanti come noi della bici in tutte le stagioni, ecco qualche suggerimento per pedalare d’inverno in località bike-friendly.

Il cuore di Ride Like a Girl Project ha origine in Veneto… con precisione sui bellissimi Colli Euganei e Colli Berici, location in grado di offrire il meglio di sé durante la stagione primaverile e autunnale anche se, con l’arrivo del freddo e delle grandi nebbie, ci piace migrare alla ricerca di climi più miti.

pedalare d'inverno mountain bike donne in bici a massa vecchia

Massa Marittima: immersi nella maremma toscana

Massa Marittima, in Toscana e con precisione nella provincia di Grosseto, è una località a cui siamo estremamente affezionate, dove pedalare d’inverno significa pantaloncini corti!

Nel 2017 ci siamo tornate per ben due volte: a febbraio in occasione del nostro evento Ride Like a Girl e a fine ottobre per l’END OF SEASON PARTY di Massa Vecchia.

In particolare, vi consigliamo di trascorrere il vostro soggiorno proprio a Massa Vecchia.

Si tratta di un residence studiato a misura di biker: lì potrete svegliarvi in mezzo alla natura, girare su trail alla portata di tutti sempre curati grazie all’associazione The Trail Brothers, ma anche dedicarvi a qualche risalita furgonata e sfogare la vostra voglia di discesa su percorsi veramente adrenalinici!

Il clima semplicemente fantastico, mite al punto giusto vi può regalare giornate di sole dove poter giare in abbigliamento primaverile (a novembre noi abbiamo girato addirittura in maniche corte!).

pedalare d'inverno Pati sui trails di Massa Marittima

E se nella zona il tempo non è dei migliori basta spostarsi di qualche chilometro per trovare qualche grado in più e degli splendidi sentieri che si affacciano sul mare di Follonica.

Ma questo ve lo raccontiamo più sotto… 😉

Finale Ligure: mecca dell’Enduro

Dalla Toscana passiamo direttamente in Liguria perchè, se non siete mai stata a girare a Finale Ligure, è giunto veramente il momento di andarci. 😀

A dicembre si è tenuta l’edizione zero di un evento davvero unico dedicato alle donne che amano andare in mountian bike: il Wheels for Ladies.

Ovviamente noi non potevamo mancare e presto vi racconteremo il nostro resoconto… attendendo con ansia la prossima edizione.

pedalare d'inverno in mountain bike a finale ligure

Finale Ligure può essere considerata la mecca dell’enduro: i trail sono davvero divertenti e tecnici (alcuni anche molto) e metteranno sicuramente alla prova le vostre biciclette full-suspended, regalandovi grandi soddisfazioni.

I tratti flow che partono da Base Nato si alternano a sezioni più impegnative, ripide e rocciose nella zona di Madonna della Guardia: siamo certe che non deluderà nessuna amante del gravity!

Finale Ligure, però è conosciuta anche per la sua famosa 24 ore, la gara di XC per biker solitari o team, che si tiene nella zona delle Manie. Il percorso sempre percorribile, offre un panorama incredibile sulla costa e grazie al clima ma al di sotto dei 10 gradi, è possibile pedalare tutto l’anno.

pedalare d'inverno in mountain bike in Liguria

Dove dormire e alcuni contatti utili per girare a Finale Ligure

Sicure che troverete ottima ospitalità e buon cibo presso ogni agriturismo della zona, vi segnaliamo un riferimento utile a organizzare la vostra trasferta in ogni dettaglio.

Sul portale www.mtbfinale.eu potrete trovare delle ottime guide mountain bike con cui girare, organizzare le vostre risalite furgonate, trovare un appoggio per i vostri trasferimenti e pernottamenti.

Potete inoltre contattare Just Ride Finale della nostra amica Louise Pauline campionessa enduro e ottima guida. Con lei potrete godervi i sentieri, gustare un’ottima cucina in osteria e anche alloggiare al Bed and Breakfast.

Siamo certe che sarà un valido alleato per le vostre vacanze!

Sanremo: terra dei fiori

Restiamo sempre in Liguria, regione in cui il clima perfetto la fa da padrone per le vostre ridate durante le giornate invernali più fredde.

Anche qui ovviamente non mancano trail da paura, buon cibo e panorami mozzafiato!

I sentieri di Sanremo sono conosciuti dai più temerari, da chi ama l’enduro e il gravity di un certo livello. I trail sono lunghi e spesso polverosi e permetto di mettere alla prova le proprie abilità di rider.

pedalare d'inverno in mountain bike con Valentina Macheda e Manuel Ducci

Località spesso frequentata da atleti di downhill ed enduro di fama mondiale che trascorrono giornate intere a testare nuovi materiali in vista della stagione di gare.

Dove dormire a Sanremo e come organizzare lo shuttle per le risalite

Grazie al portale Sanremo Bike Resort potrete accedere a tutti i servizi che Sanremo offre compresa la ricerca dei B&B, hotel e ristoranti che supportano questo progetto e che sostengono la pulizia dei sentieri.

Per avere dei consigli sull’organizzazione della vacanza sotto ogni punto di vista (noleggio bici, trasferte all’aeroporto, pernotto) potete scrivere direttamente alle due guide d’eccezione Valentina Macheda e Manuel Ducci (info@sanremobikeresort.it).

Grazie a loro potrete organizzare le vostre uscite con i bike shuttle e soprattutto vi consigliamo di contattarli per qualche tour guidato, camp, corsi di guida e preparazione atletica!

Vale, non vediamo l’ora di venire a trovarti 😀

Punta Ala e Castiglione della Pescaia

Dalla Liguria torniamo nuovamente in Toscana, per la precisione a Punta Ala e a Castiglione della Pescaia altre location che consigliamo di visitare alle amanti dell’enduro e dell’all-mountain.

La tipologia dei sentieri è varia: più facili sulla costa e molto impegnati nell’entroterra.

La zona è in continua lavorazione e ogni anno vengono puliti percorsi nuovi immersi nella Maremma toscana.

pedalare d'inverno in mountain bike donne in bici si riposano silla spiaggia di Calaviolina

A Punta Ala possiamo prendere come riferimento il Camping Resort Puntala e iniziare a conoscere la zona percorrendo i sentieri di Calaviolina oppure spostandosi a Castiglione della Pescaia dove i trail sono più facili e le risalite pedalabili anche con delle mountain bike da cross country.

Se invece volete andare subito sul tecnico, allora vi consiglio di dirigervi a pochi chilometri dalla costa per mettervi alla prova sui percorsi delle Bandite, una località che inizialmente vi sembrerà selvaggia ma dove potrete trovare delle discese lunghe e impegnative.

In questa zona la temperaturà è quasi tutto l’anno mite, molto simile a quella della Liguria come anche la tipologia di terreno.

Valentina mentre attraversa un guado in bicicletta

Dove alloggiare e come organizzare la trasferta

Vi consiglio di fare riferimento al Camping Puntala citato qui sopra, anche se purtroppo nei mesi più freddi non è aperto oppure cercare un alloggio attraverso il sito di Castiglione della Pescaia.

In bassa stagiono o meglio “fuori stagione” avrete modo di godervi queste località nella loro tranquillità.

Come altro riferimento per quanto riguarda le risalite e punto di appoggio in caso di necessità, vi consiglio invece di sentire il negozio di biciclette Bagnoli Bike, sempre disponibili per ogni evenienza.

Non mi resta che augurarvi Buone Pedalate invernali!!

Giulia Morandin
http://www.ridelikeagirlproject.com
La mountain bike è la mia più grande passione, mi piace andare all'avventura e scoprire località nuove e remote in sella alla mia bici. Umanista di formazione, sono un'amante della natura e dello sport, tanto da averne fatto una professione. Sono insegnate di pilates e di spinning e anche accompagnatrice mountain bike.

Rispondi